Quando
Dal 19 alle 08:45 al 22 Maggio alle 12:30
Dove
Palazzo Fava
Via Manzoni 2 Bologna
E-mail
festivaldellascienzamedica@genusbononiae.it
Telefono
051 19936308


Dopo il grande successo della scorsa edizione con 40.000 presenze, torna a Bologna il Festival della Scienza Medica, dedicato al tema Le età della vita. L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e da Genus Bononiae. Musei nella Città, si propone quest’anno di riflettere sulla nuova condizione umana al tempo della longevità: quante persone siamo nel corso della nostra, sperabilmente, lunga vita? Quante diverse età attraversiamo? E, se ci ammaliamo, come cambia il rapporto con la malattia nel tempo, dall’esperienza prenatale a quella della senescenza? Moltissime saranno le declinazioni e gli approfondimenti e grande attenzione sarà riservata ai temi della medicina di prevenzione, degli screening e delle implicazioni della medicina genomica, e al ruolo che la corretta alimentazione e gli stili di vita possono avere nell’assicurare quel benessere della persona che è l’obiettivo perseguito per i suoi componenti da ogni sistema sociale avanzato. Le conoscenze della medicina di oggi e la consapevolezza del grande cammino percorso nel passato, al servizio della salute di un domani che si percepisce come sempre più presente. Confermata la presenza di quattro Premi Nobel:

BRUCE BEUTLER: Premio Nobel per la Medicina nel 2011 per le scoperte riguardanti l’attivazione dell’immunità innata.

AARON CIECHANOVER: Premio Nobel per la Chimica 2004 per la scoperta della degradazione delle proteine ubiquitina-dipendente.

TIM HUNT: Premio Nobel per la Medicina nel 2001 per ricerche riguardo al ciclo cellulare e all’attività delle cicline.

ERIC KANDEL: Premio Nobel per la Medicina nel 2000 per le ricerche sulle basi fisiologiche della conservazione della memoria nei neuroni.

Comprendere il significato evolutivo de “le età della vita” significa andare oltre l’orizzonte, che a qualcuno potrebbe sembrare già sufficientemente azzardato, della “personalizzazione della cura”. La medicina di precisione, la ricerca della diagnosi e della migliore cura per ogni singolo individuo, sono la vera sfida dei prossimi anni.

La storia dei farmaci che hanno cambiato il mondo, laboratori di sperimentazione clinica, il confronto con le medicine altre insieme alla Cina paese ospite, le sfide dei super batteri, le malattie dell’informazione, il mondo della medicina neonatale, le visite in corsia e la simulazione del rapporto con il medico di famiglia, l’alimentazione nelle diverse fasi della vita, le età del doping, le implicazioni tra Genomica e Sanità, perché non tutti invecchiamo nello stesso modo, i grandi malati nell’Arte e nella Storia.. e ancora mostre, performance teatrali, eventi a cura degli studenti, visite storiche guidate tra i portici della Vita e della Morte… e una sorpresa finale!

Una Scienza Medica non può che guardare lontano. Perché a Bologna la Medicina ha un grande futuro.

Scopri di più sul sito: www.bolognamedicina.it

0

Palazzo Fava
Via Manzoni 2 Bologna

0 lo hanno aggiunto ai preferiti
0 su 5 (0 voti)